Come controllare le porte aperte su un computer

Una porta è un identificatore numerico per il software che viene eseguito su un computer, come il server Web o il software del server di posta elettronica. Quando una porta è aperta, accetta connessioni dal mondo esterno. Non è raro che i computer, specialmente nelle aziende, abbiano più porte aperte del necessario, il che può essere un problema rischio per la sicurezza. È possibile utilizzare una varietà di strumenti software per verificare quali porte sono aperte sul computer e utilizzare software firewall per limitare l'accesso remoto al computer.

Comprensione delle porte Internet

Quando qualcuno parla di voler controllare le porte aperte su un computer, di solito non parla di porte fisiche, come dove potresti collegare un monitor o una chiavetta USB. Invece, si riferiscono a porte virtuali, identificatori numerici che corrispondono a diversi strumenti software in esecuzione su un computer.

Particolari tipi di software generalmente comunicano su particolari porte. Quando altri programmi su altri computer tentano di connettersi, specificano il numero di porta nella loro richiesta per garantire che il messaggio venga instradato al software corretto. Ad esempio, i server Web che utilizzano il protocollo di trasferimento ipertestuale ascoltano le connessioni sulla porta 80, mentre molti server di posta elettronica ascoltano i messaggi in arrivo sulla porta 25.

Quando un programma è in attesa di una connessione su una porta, come spesso fanno i programmi server, si dice che quella porta sia aperta. Si dice che il programma ascolti sulla porta. Avere porte aperte inutilmente è un potenziale rischio per la sicurezza, soprattutto perché il software dimenticato è spesso obsoleto, il che significa che potrebbe avere vulnerabilità che potrebbero consentire ai criminali di accedere alla tua macchina.

Prova porte aperte

Puoi usare programmi chiamati scanner di porte per verificare quali porte sono aperte sul tuo computer. Tieni presente che le porte accessibili tramite la tua rete locale potrebbero essere diverse da quelle disponibili su Internet. È possibile trovare una varietà di software di scansione delle porte disponibili online, incluso il venerabile strumento gratuito e open source chiamato Nmap.

Questi strumenti tenteranno di connettersi a ciascuna porta su un computer scelto e segnaleranno quali erano aperte alle connessioni. Questo può aiutarti a individuare il software in esecuzione sul tuo computer e determinare se vuoi spegnerlo o assicurarti che sia aggiornato.

Se vuoi testare la connessione a una porta particolare per vedere che tipo di messaggi vengono inviati quando ti connetti, puoi trovare anche programmi per farlo. Il programma telnet gratuito incluso in molti sistemi operativi moderni può essere utilizzato a questo scopo, così come strumenti di connessione specializzati come i programmi gratuiti Nmap e Ncat.

In genere dovresti assicurarti di avere i permessi prima di scansionare il computer di qualcun altro per porte aperte o provare a connetterti a una particolare porta sulla macchina di qualcun altro. Se qualcun altro sta utilizzando il computer che stai scansionando, potresti dare loro un po 'di tempo per eseguire il backup dei file prima di eseguire una scansione, nel caso in cui interferisci con le loro operazioni.

Utilizzo del software firewall

Usando software firewall può aiutarti a controllare quali porte sono accessibili sul tuo computer.

Su Windows, le porte aperte possono essere bloccate per impostazione predefinita e puoi configurare determinate porte in modo che siano aperte se ne hai bisogno per qualche motivo. Altri sistemi operativi, inclusi macOS e Linux, hanno funzionalità simili. Puoi anche installare un software firewall di terze parti per limitare l'accesso al tuo computer.

È una buona idea considerare l'utilizzo di un software firewall o di un firewall hardware per hardware limitare l'accesso al tuo computer. In caso contrario, gli hacker possono entrare e rubare o danneggiare i dati e il malware può connettersi alle porte aperte sulla tua macchina per propagarsi. Potresti anche essere responsabile se subisci una violazione dei dati con dati sensibili appartenenti a qualcun altro, come un cliente.

messaggi recenti