Cancellazione fiscale per il proprietario di un parrucchiere

I proprietari di saloni di successo sanno che se vogliono costruirsi una reputazione per la gestione di un'attività di alta qualità, non possono risparmiare su prodotti o attrezzature. Fortunatamente, la maggior parte delle loro spese aziendali si qualificano come detrazioni fiscali. "Per essere deducibile, una spesa aziendale deve essere sia ordinaria che necessaria. Una spesa ordinaria è una spesa comune e accettata nel tuo settore. Una spesa necessaria è una spesa utile e appropriata per il tuo commercio o attività", secondo l'Internal Agenzia delle entrate.

Prodotti e strumenti per la cura dei capelli

Shampoo, balsamo, prodotti per lo styling, colore dei capelli e cera per la depilazione sono deducibili dalle tasse. Così sono gli strumenti per lo styling tra cui phon, asciugacapelli fissi, ferri per arricciare e lisciare, forbici e rasoi. Ogni singolo articolo "ordinario e necessario" in negozio si qualifica come detrazione fiscale: di tutto, da asciugamani e cappucci di lavorazione agli specchi, lamina di evidenziazione, clip, morsetti e rulli.

Mobili, attrezzature e spazio per saloni

Le sedie e gli sgabelli del salone sono deducibili dalle tasse, così come i carrelli e i vassoi. Anche i mobili per la sala d'attesa sono un ripiego, così come le riviste a cui ti abboni perché i clienti possano leggere durante l'attesa. Sono deducibili anche accessori come fodere posteriori per poltrone da salone e porta elettrodomestici. Lo spazio del salone è una detrazione fiscale sia che tu lo possieda o lo noleggi. Se il salone è a casa tua, puoi detrarre un importo proporzionale di tutte le spese della casa, come riscaldamento, raffreddamento, interessi ipotecari e assicurazioni.

Formazione e istruzione continua

Il costo degli abbonamenti a riviste professionali può essere utilizzato come una cancellazione. È inoltre possibile detrarre il costo dei corsi e delle convenzioni di formazione continua, nonché il costo per i pasti e i viaggi, comprese le tariffe del gas e dell'hotel.

Spese dei dipendenti

Se possiedi il salone e assumi altre persone, avrai diritto a maggiori detrazioni fiscali. Puoi detrarre il costo degli stipendi dei tuoi dipendenti. Qualsiasi piano pensionistico che offri ai tuoi dipendenti o stabilisci per te stesso ha anche vantaggi fiscali. Se fornisci divise ai tuoi dipendenti, questa è un'altra spesa che può essere detratta.

Pubblicità

Eventuali costi associati alla pubblicità della tua attività possono essere utilizzati come storno. Se paghi qualcuno per creare e ospitare un sito web per il tuo salone, ciò si qualifica per una detrazione fiscale. Gli annunci sui giornali, alla radio o alla televisione sono deducibili. Così sono biglietti da visita e volantini

Spese in conto capitale

Alcuni dei costi di gestione di un salone non possono essere utilizzati come detrazioni fiscali perché sono considerati spese in conto capitale o beni. L'IRS afferma che "Ci sono, in generale, tre tipi di costi che capitalizzi: costi di avvio dell'attività, beni aziendali e miglioramenti". Le tasse possono essere complicate. È importante tenere una buona documentazione e consultare un professionista fiscale qualificato.

messaggi recenti