Quali sono le competenze manageriali necessarie per gli ingegneri industriali?

Gli ingegneri industriali sono essenzialmente risolutori di puzzle, che lavorano per far combaciare i dipendenti e le risorse aziendali nel miglior modo possibile. Gli ingegneri industriali richiedono determinate capacità di gestione per aumentare la produzione e risolvere i problemi. Se un ingegnere industriale non possiede le capacità di gestione necessarie per il suo lavoro, potrebbe avere difficoltà a ottenere il supporto dei suoi dipendenti, manager e fornitori.

Pianificazione del progetto

Gli ingegneri industriali necessitano di capacità di pianificazione del progetto per gestire l'uso di macchinari e personale per rispettare le scadenze del progetto. I grandi progetti richiedono tipicamente grandi quantità di manodopera e macchinari. Tuttavia, un ingegnere industriale non può occupare tutte le risorse di un'azienda per utilizzarle in un progetto. L'ingegnere industriale deve programmare ingegneri e altri lavoratori in base alla disponibilità e alla competenza. Ad esempio, una fase di un progetto potrebbe richiedere un progettista di computer mentre un'altra fase potrebbe richiedere un saldatore.

Controllo di qualità

Il controllo della qualità è una parte essenziale dello sviluppo e della produzione dei prodotti. Gli ingegneri industriali devono gestire le operazioni di controllo della qualità per identificare e risolvere i problemi che interessano un progetto. Ad esempio, se un team di controllo qualità identifica una parte difettosa utilizzata nel processo di costruzione, un ingegnere industriale deve gestire il processo correttivo tra il fornitore della parte e la sua azienda. L'ingegnere industriale lavora con il fornitore della parte fino a quando il problema non viene risolto e la qualità non viene ripristinata.

Comunicazione

Gli ingegneri industriali devono comunicare tra più dipartimenti nelle loro aziende per coordinare il movimento di persone, macchinari e altre risorse. Se un ingegnere industriale non può gestire queste relazioni e comunicare le sue esigenze, la produttività diminuirà. Ad esempio, i responsabili delle vendite di un'azienda potrebbero aver bisogno di più di un particolare prodotto a causa della domanda dei clienti. L'ingegnere industriale deve gestire la comunicazione tra il reparto vendite e il reparto produzione per rimettere a fuoco le esigenze di produzione. Inoltre, l'ingegnere industriale potrebbe consultare il dipartimento finanziario per richiedere più risorse di produzione e inventario.

Risoluzione dei problemi

L'obiettivo principale degli ingegneri industriali è rendere le aziende più efficienti. Una delle più importanti capacità di gestione che gli ingegneri industriali devono possedere è la capacità di risolvere i problemi. Gli ingegneri industriali devono esaminare un processo di produzione e trovare un modo per produrre di più utilizzando le risorse a disposizione. Ad esempio, un ingegnere può scoprire che è necessario un solo dipendente per azionare una macchina. L'ingegnere può quindi riassegnare quel dipendente per assistere i colleghi in una sezione a corto di personale dell'azienda.

Informazioni sugli stipendi 2016 per i responsabili della produzione industriale

I responsabili della produzione industriale hanno guadagnato uno stipendio medio annuo di $ 97.140 nel 2016, secondo il Bureau of Labor Statistics degli Stati Uniti. Nella fascia bassa, i responsabili della produzione industriale hanno guadagnato uno stipendio del 25° percentile di $ 74.670, il che significa che il 75% ha guadagnato più di questo importo. Lo stipendio del 75 ° percentile è $ 127.590, il che significa che il 25% guadagna di più. Nel 2016, 170.600 persone erano impiegate negli Stati Uniti come responsabili della produzione industriale.

messaggi recenti