Criteri appropriati per un efficace programma di reclutamento e selezione

È probabile che i programmi di reclutamento e selezione messi insieme alla rinfusa falliscano. La definizione di criteri appropriati per i processi di reclutamento e selezione della tua organizzazione supporta la selezione dei dipendenti, i modelli di personale e gli obiettivi di sviluppo dei dipendenti. I criteri includono personale adeguato e qualificato, impegno a pratiche di lavoro eque, linee guida sul posto di lavoro e standard pre-assunzione, come indagini di background e controlli di riferimento.

Personale qualificato

Un programma di reclutamento e selezione efficace richiede innanzitutto personale qualificato. Un responsabile del lavoro con esperienza nello sviluppo di processi di reclutamento e comprovate capacità di gestione nei principali reclutatori e specialisti del lavoro è uno di questi modelli di programma. In alternativa, un altro programma praticabile è un responsabile delle risorse umane generalista in grado di supervisionare gli aspetti sia strategici che funzionali del reclutamento e della selezione. I reclutatori e gli specialisti del lavoro dovrebbero avere esperienza nel reclutamento per l'intero ciclo di vita, dall'approvvigionamento di candidati a funzioni post-assunzione come l'orientamento, la formazione e la fidelizzazione dei dipendenti.

Conformità legale

Oltre alle competenze funzionali, i reclutatori qualificati, gli specialisti del lavoro e i manager devono avere una buona conoscenza della legge sulle pari opportunità di lavoro e, se applicabile, delle disposizioni sull'azione affermativa. Il successo di un'organizzazione può dipendere dalla sua capacità di reclutare da un pool diversificato di candidati qualificati. Pertanto, i reclutatori e gli specialisti del lavoro devono avere familiarità con le leggi EEO, le pratiche di lavoro eque relative al reclutamento e all'assunzione e l'idoneità all'occupazione per il lavoro negli Stati Uniti. La prima opportunità in cui i datori di lavoro possono esprimere il proprio impegno per le pari opportunità è la fase di reclutamento e selezione. Questa è una componente fondamentale per qualsiasi programma di reclutamento e selezione efficace.

Linee guida sul posto di lavoro

Le linee guida e le politiche sul posto di lavoro supportano il reclutamento e la selezione in merito al rinvio dei dipendenti, le politiche per i trasferimenti e la promozione, gli standard di idoneità alla riassunzione e l'idoneità all'occupazione. Un esempio di politica sul posto di lavoro richiesta per un programma di reclutamento e selezione efficace stabilisce processi per i trasferimenti interni e le promozioni. Le linee guida relative alla permanenza in carica dei dipendenti, alle prestazioni e alla richiesta di trasferimento o promozioni sono necessarie perché evitano confusione e aggiungono struttura al processo per la mobilità verso l'alto tra l'attuale forza lavoro.

Standard preimpiego

Le indagini sui precedenti, i controlli delle referenze, la verifica della storia lavorativa e lo screening della droga sono standard comuni prima dell'assunzione. Alcuni settori e tendenze occupazionali influiscono leggermente sui criteri; tuttavia, gli standard pre-assunzione di base funzionano come controlli ed equilibri per garantire che un'organizzazione prenda decisioni di assunzione sagge. Il test del candidato è incluso tra gli altri criteri di considerazione da parte delle risorse umane e dei responsabili del lavoro. A seconda di fattori come le posizioni, il tipo di settore e i costi da amministrare, i test pre-assunzione possono essere una valida considerazione per alcuni programmi di reclutamento e selezione.

messaggi recenti