Come evitare di fare un'impressione negativa sul lavoro

Dal momento in cui arrivi al lavoro a quando esci, le tue azioni, le tue parole e il tuo aspetto lasciano ai tuoi colleghi e manager un'impressione di chi sei come dipendente. Quando sembri indifferente alle politiche del posto di lavoro e fai uno sforzo minimo o nullo nelle tue attività quotidiane, colleghi e dirigenti rimangono con un'impressione negativa. Questa impressione può influenzare le tue relazioni sul posto di lavoro e le opportunità di promozione.

1

Arriva prontamente e in conformità con il codice di abbigliamento. La tua prima impressione ha molto a che fare con il modo in cui ti percepiscono sia i tuoi colleghi che i tuoi manager. Assicurati di arrivare in tempo e di indossare un abbigliamento accettabile.

2

Saluta colleghi e manager con un sorriso e mostrati amichevole e ottimista. Le persone che si scambiano saluti senza espressione e poca emozione appaiono negative e banali.

3

Riconosci i colleghi parlando con loro regolarmente. Inizia conversazioni con i colleghi nella sala relax e durante gli orari che non interferiscono con il tuo lavoro. Mantieni la conversazione positiva e piacevole. Non introdurre i tuoi problemi personali nelle conversazioni.

4

Tratta tutti con gentilezza. Molti luoghi di lavoro sono composti da persone provenienti da tutti i tipi di background. Anche se non sei d'accordo con le convinzioni o i valori di una persona, trattala come tratti tutti gli altri. Non discriminare nessuno sul posto di lavoro.

5

Assistere i colleghi quando sono sovraccarichi di compiti. Aiutando i colleghi quando ne hanno più bisogno, comunichi che tieni alle persone con cui lavori, aiutando il tuo rapporto personale e professionale con i tuoi colleghi.

6

Eseguire ad alto livello. Quando prendi sul serio il tuo lavoro e fai il massimo sforzo, le persone intorno a te se ne accorgono. Impressionerai i tuoi colleghi, ma soprattutto impressionerai il management, il che può comportare aumenti e promozioni.

messaggi recenti