Attività per motivare i dipendenti

In un mondo ideale, presiederesti un team di dipendenti automotivati ​​i cui livelli di energia non sono mai diminuiti e i cui livelli di prestazioni non sono mai diminuiti. Tuttavia, in un tale scenario i supervisori diventerebbero ridondanti, perché i supervisori hanno il compito di motivare i dipendenti. In realtà, una serie di fattori diversi possono influire sulle prestazioni lavorative di un individuo. Non esistono due dipendenti esattamente uguali, quindi dovresti impegnarti in una serie di attività diverse se vuoi motivare il tuo personale.

Fidanzamento

Alcuni dipendenti si sentono come gli ingranaggi di una ruota i cui sforzi individuali passano inosservati a meno che non incontrino problemi che rallentano la produzione. In qualità di supervisore, dovresti programmare regolarmente riunioni con i tuoi dipendenti e sollecitare feedback in modo da individuare problemi e preoccupazioni in corso. Puoi anche offrire ai tuoi dipendenti una piattaforma per condividere idee che potrebbero migliorare l'ambiente di lavoro o aumentare i livelli di produzione. Se ti impegni nel dialogo con i tuoi dipendenti, crei un ambiente di squadra. Molte persone si sentono ispirate a lavorare di più quando sanno che i loro sforzi avranno un impatto sul team nel suo insieme.

Riconoscimento

Dovresti stabilire obiettivi per il tuo team e per le persone che ti riferiscono. Dovresti dividere i tuoi obiettivi annuali in obiettivi mensili o settimanali in modo che i tuoi dipendenti possano concentrarsi sul raggiungimento di una serie di piccoli obiettivi piuttosto che dover affrontare un obiettivo enorme. È possibile utilizzare i grafici per monitorare i progressi verso gli obiettivi, ma utilizzare questi grafici come positivi anziché come negativi. Celebra le storie di successo e attira l'attenzione sugli sforzi dei dipendenti che raggiungono i loro obiettivi. Non attirare l'attenzione pubblicamente sui fallimenti dei dipendenti che non raggiungono i loro obiettivi. Gli artisti poveri possono intensificare i loro sforzi quando vedono che altre persone vengono elogiate pubblicamente per il loro lavoro.

Ricompense

Il denaro funge da motivatore principale per molte persone e la possibilità di guadagnare denaro extra può motivare i dipendenti a lavorare di più. A seconda del budget, è possibile accantonare fondi per pagare bonus in denaro relativi alle prestazioni ai dipendenti. Puoi premiare piccoli premi in denaro su base settimanale o mensile oppure puoi avere un importante premio in denaro che i dipendenti possono guadagnare su base annuale. Se hai pochi soldi da spendere, puoi anche motivare i tuoi dipendenti offrendo piccoli premi settimanali come le carte regalo al dettaglio. Consenti ai vincitori di scegliere la carta regalo di loro scelta in modo che tutti abbiano la possibilità di vincere qualcosa che possono effettivamente utilizzare.

Rilassamento

In un ambiente di lavoro frenetico, i dipendenti a volte hanno pochissimo tempo per socializzare e questo può lasciare i lavoratori alienati e soli. Puoi creare un ambiente più rilassato sul posto di lavoro se organizzi eventi sociali. Puoi organizzare una cena in ufficio o anche un'attività all'aperto o sportiva. In alternativa, puoi anche organizzare giochi o quiz veloci in ufficio che possono alleggerire l'atmosfera. I dipendenti stressati spesso si concentrano più sugli aspetti negativi che su quelli positivi e questo può portare a scarse prestazioni sul lavoro. Se i tuoi dipendenti si conoscono bene e si sentono rilassati, potrebbero lavorare di più perché hanno livelli ridotti di stress e ansia.

messaggi recenti